La Foresteria

Da più di 100 anni, le Clarisse francesi del Monastero Santa Colette vivono, amano e pregano sulla collina di Assisi.

Esse hanno fin dall’inizio accolto e alloggiato per periodi di riposo e pellegrinaggio dei seminaristi francesi in formazione a Roma, e progressivamente ha preso forma nel monastero un'ospitalità con uno spirito di servizio ai pellegrini e di prossimità al cuore pulsante del mondo proprio come lo aveva desiderato Santa Chiara.

e-mail :
ospitalita@santacolette.com

tel della foresteria :
075 816 489

L'accoglienza è aperta quasi tutto l'anno

(Natale e Pasqua inclusi).

Luogo ideale per addentrarsi nella scoperta dei diversi santuari della Città medievale...e la sorpresa di scoprire il vasto spazio intra-muros. Il magnifico panorama, il silenzio del luogo, l’ambiente di preghiera, tutto concorre a impregnarsi della pace elargita da Francesco e Chiara.

 Il linguaggio della bellezza, l’invito alla meraviglia aprono i cuori che possono quindi lasciarsi toccare dall’amore appassionato di Francesco per Cristo e per l’uomo.

 Testimoni di questa storia d’amore, le Sorelle Povere di S. Chiara, innalzano le loro lodi a Dio che, gratuitamente, le ha “create, guardate, amate”. Esse implorano la tenerezza di Dio su tutto, tutti e ciascuno.

 Presenti, ma in clausura, esse invitano i turisti e i pellegrini a dissetarsi alle fonti della liturgia: Eucaristia, canto dei salmi e adorazione prolungata di Dio fatto uomo.

Servizi offerti :

- pernottamento e prima colazione (minimo 2 notti)

- camere singole, a 2, 3 o 4 letti

- accesso al giardino e possibilità di parcheggio

- libero accesso a una rete Wi-Fi

La Foresteria ti dà il benvenuto!

Affinché le lodi in francese continuino a salire nel cielo di Assisi, invia le tue donazioni

Situata all'interno dei bastioni di Assisi, la Foresteria è un luogo ideale per irradiarsi a piedi verso i vari santuari di questa eccezionale città medievale.

Dove siamo:

Monastero Santa Colette

Borgo San Pietro 3

06081 ASSISI

« È necessario che ti raccomandi devozione e fiducia nella Vergine Santissima?
È troppo profondamente inciso nei vostri cuori perché possa mai svanire o addirittura svanire.
Maria è la madre di Dio e nostra [...] Quindi servila costantemente.
Ti sosterrà nelle tue debolezze. [...] Essa manterrà nei vostri cuori il fuoco sacro dell'amore divino ».

Santa Colette